MBSR – Mindfulness Based Stress Reduction – marzo-maggio 2021

Modalità di fruizione: online

Durata: marzo-maggio 2021

Primo incontro gratuito di orientamento: 22 febbraio 2021

Termine iscrizioni: 1 marzo 2021

Coduttori: Marco Torti e Marta Schweiger

Lunedi 22 febbraio, 19.00 - 21.00, incontro di orientamento gratuito per tutte le persone interessate: sarà possibile sperimentare alcune pratiche di mindfulness, porre domande ai conduttori, condividere privatamente con un conduttore informazioni personali significative. Per iscrizioni all'incontro di orientamento: contatti@centrointerazioniumane.it

Il programma Minfulness Based Stress Reduction – meglio conosciuto con l’acronimo MBSR – è un percorso psico-educativo esperienziale di gruppo della durata di 8 settimane, per l’insegnamento della pratica della consapevolezza o presenza mentale, ovvero la capacità di prestare intenzionalmente attenzione alla propria esperienza, nel qui e ora, con un atteggiamento aperto e non giudicante.

Ideato nel 1979 da Jon Kabat Zinn, a partire dalla sua esperienza di meditazione buddista, nel tempo l’MBSR è diventato il riferimento per la maggior parte degli interventi scientifici basati sulla mindfulness.

Il programma prevede otto incontri settimanali di due ore e mezza ciascuno e una giornata intensiva, in cui, attraverso la pratica e la condivisione e guidato dai conduttori, il gruppo esplora diverse possibilità di pratica formale (l’attenzione al respiro, il body scan, la meditazione camminata, semplici movimenti yoga…) e informale (portare la presenza mentale nelle situazioni di vita quotidiana). La pratica prosegue in modo individuale e quotidiano a casa con il supporto di audio e schede.

Praticare la consapevolezza con regolarità ha degli effetti molto positivi sul benessere degli esseri umani: allentando la presa degli eventi esterni stressanti sulle nostre reazioni emotive e comportamentali, la mindfulness favorisce miglioramenti in molte aree: salute fisica, area emotiva, cognitiva e sociale. Partecipare a un MBSR può quindi essere utile sia a chi soffre di problemi fisici o psicologici, sia a chi vuole migliorare il proprio rapporto con il normale stress della vita, sia a chi per lavoro si prende cura di altri esseri umani e della loro sofferenza.

DESTINATARI

La proposta si rivolge a tutte le persone motivate a praticare personalmente la mindfulness; è  adatta sia a chi non ha alcune esperienza di mindfulness, sia a chi ha già esperienza e vuole rendere la propria pratica più stabile e profonda

ISCRIZIONI